Regolamento

NORME PER L’ESERCIZIO DELLA PESCA NEL CENTRO PESCA TURANO

 

1)Per tutti gli aventi diritto di pesca NEL CENTRO PESCA TURANO è necessario l’esposizione del tesserino del A.S.D Space Carp e della licenza di pesca.

 

2)E’ permesso l’uso del guadino con maglia NON inferiore a mm. 15 e soltanto per il recupero del pesce allamato.

 

 

3)La pesca notturna è consentita.

 

4)E’ vietata la pesca con l’uso del sangue e con le uova di pesce. E’ vietata la pasturazione con sangue, uova di pesce. E’ consentito detenere e pasturare con amarene, granoturco, uva, pane e sambuco.

 

5)Si richiama il senso di educazione e responsabilità degli aventi diritto di non danneggiare altri pescatori sia con le barche sia durante l’esercizio della pesca, rispettando le distanze per evitare agganciamento di lenze, preoccupandosi di non intralciare la pesca altrui.

In caso di scavalcamento chi lo effettua dovrà compiere il percorso rigorosamente via terra

 

6)E’ vietato abbandonare ESCHE, CAGNOTTI, PESCE o RIFIUTI.

 

7)E’ vietata la pesca e detenzione del GAMBERO d’acqua dolce (Austropotamobius pallipes) ai sensi dell’art. 19 L.R. 27.7.1977 n. 33.

 

8)Per quanto non contemplato nel presente regolamento, lo stesso si ritiene integrato dalla L.R. n. 31/2008.

 

9)All’interno delle aree denominate NO-KILL :

-Rilasciare i pesci catturati.

 

10)In merito alle aree denominate NO-KILL, queste comprendono:

tipologie di pesca:

-carp fishing

-spinning (con esche artificiali)

-mosca

 

 

11)Per la tecnica denominata Carp Fishing:

-E’ consentito l’uso di sole 3 canne per persona

-E’ consentita la pesca notturna

-E’ consentita la pesca esclusivamente con boiles e granaglie

-E’ obbligatorio l’uso del materassino.

Per ulteriori dubbi e chiarimenti: www.centropescaturano.com – info@centropescaturano.com

Antonelli Mirko 3393190264